Tipologie più Frequenti di Malattie Reumatiche

Annunci di Lavoro

Le Malattie Reumatiche

La reumatologia studia dunque tutte quelle malattie legate all'apparato locomotore che include gli organi in grado di consentirci i movimenti, come:
-    artrosi: colpisce prevalentemente le donne ed è causa di gonfiori e rigidità soprattutto alle anche, alla colonna vertebrale e alle mani; si caratterizza per la perdita della cartilagine che si comporta come una sorta di cuscinetto tra le ossa, consumata la quale le ossa cominciano a sfregarsi tra loro usurandosi.

Navigare Facile

-    artrite: tantissimi al mondo ne sono afflitti e tante le tipologie, tra le più gravi compare quella reumatoide di cui avrete sentito sicuramente parlare. Si tratta di una malattia che colpisce per lo più le donne in piedi, mani, polsi, gomiti, ginocchia e caviglie; i legamenti, i tessuti e i tendini di ciascuna articolazione colpita si infiammano.
-    polimialgia: compare tra i più anziani e può associarsi a un inizio di artrite reumatoide; i pazienti sono soliti avvertire dolori talmente acuti da trovare grandi difficoltà di movimento.
-    fibromialgia: è motivo di dolori acuti e rigidità dei muscoli oltre che dei tendini e del tessuto sottocutaneo; colpisce collo e dorso più di tutti ed è aggravata da fattori climatici sfavorevoli.

Food

-    gotta: ne è affetta l'articolazione alla base dell'alluce, ma i casi di malattia non sono molto frequenti (le stime ci riportano che agli inizi del XXI secolo ad esserne colpiti nella nostra nazione erano poco più di centomila abitanti).

Le malattie reumatiche, che molti definiscono genericamente come reumatismi, sono più di cento, colpiscono ad ogni età secondo un percorso lento e graduale o al contrario possono manifestarsi all'improvviso.